È direttore e co-fondatore di T6 Ecosystems. Conciliando una formazione culturale umanistica con un interesse spiccato per le tecnologie informatiche e della comunicazione ha avuto numerose esperienze professionali nel settore dei media, della consulenza, delle strategie di sviluppo locale approfondendo anche gli aspetti tecnologici legati a questi settori industriali. È stato project manager di numerosi progetti di ricerca e sviluppo internazionali nel quinto, sesto e settimo programma quadro di ricerca dedicati soprattuto a rendere efficace l’integrazione tra le nuove tecnologie della comunicazione e l’accesso ai beni culturali, all’innovazione delle piccole e medie imprese e allo sviluppo locale sostenibile. Ha, inoltre, curato lo sviluppo di piani strategici di innovazione e ricerca per pubbliche amministrazioni ed imprese. E’ stato membro dal 2003 al 2005 dell’ Informatio Society Technologies Advisory Group (ISTAG) presso la DG Information Society della Commissione Europea. Per ISTAG ha contributo ai segmenti documenti: (2004) Information Society Advisory Group Reports EU Commission, Consolidated report on Strategic Orientation; (2004) Grids, Distributed Systems and Service Architectures; (2003) Human resources, research infrastructures, funding mechanisms and partnership; (2003) Research results exploitation; (2002) Strategic orientations and priorities for IST in FP6, (2002). Ha inoltre lavorato per il Parlamento Europeo su tematiche relative alle problematiche dei brevetti software e delle nuove direttive sull’Intellectual Property Rights. È revisore e valutatore delle proposte progettuali e dei risultati dei progetti di ricerca nella DG Infso della Commissione Europea.”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.