Società, innovazione e capitale sociale

T6 svolge attività di ricerca socio-economica con l’intento di favorire l’innovazione e la crescita sostenibile di persone, imprese e territori. Nel fare ricerca T6 predilige un approccio il più possibile interdisciplinare, coniuga e sviluppa metodologie sia qualitative che quantitative e applica, ove possibile, i principi della ricerca-azione. L’attività investigativa e interpretativa  – infatti – si coniuga con interventi progettati ad hoc, volti a modificare il contesto in esame grazie alla partecipazione attività dei soggetti interessati. La ricerca genera un sapere che si trasforma in attività concreta e trasformativa, per tornare ad allargare, grazie all’esperienza fatta, il campo della conoscenza.

I servizi

T6 coniuga metodi e tecniche di indagine ed azione classici e largamente testati con soluzioni più innovative, anche grazie ad una contaminazione fruttuosa con le nuove tecnologie e con una consapevole attività di comunicazione. Il team è in grado di sviluppare e condurre tutte le tappe dell’attività di ricerca: sviluppo degli strumenti di rilevazione, raccolta dati, analisi e comunicazione degli stessi. Tra i metodo più utilizzati:

  • Social network analysis
  • Analisi di impatto socio-economico di progetti, interventi e politiche
  • Case studies
  • Analisi campionarie
  • Sviluppo di questionari e survey online
  • Focus group, sia in modalità face to face che online
  • Analisi etnografiche
  • Analisi testuali e del contenuto
  • Analisi dei fabbisogni informativi, formativi e tecnologici
  • Interviste in profondità e storie di vita
  • Sviluppo di scenari e analisi previsionali
  • SWOT analysis

T6 ha inoltre sviluppato alcuni strumenti di indagine e pianificazione proprie come il Territorial Maturity Grade che permette di comprendere il potenziale innovativo di un territorio e predisporre le misure necessarie affinché tale potenziale si trasformi in crescita.

Le aree tematiche:

  • Politiche europee e della cooperazione internazionale
  • Tecnologia e società della conoscenza
  • Sviluppo locale e partecipazione
  • Reti collaborative di piccole e medie imprese
  • Diritti umani, inclusione sociale e pari opportunità
  • Immigrazione e comunicazione interculturale
  • Turismo e cultura

I destinatari

Pubblica amministrazione, decisori politici a livello locale, centrale ed internazionale, aziende, organismi internazionali, società civile, organizzazioni datoriali e camere di commercio, fondazioni.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.